SICUREZZA A SCUOLA: PERCORSI DI FORMAZIONE ALL’ITT “DELL’ERBA”

LA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

Nell’Istituto Tecnico Tecnologico “Luigi dell’Erba”, come in altri istituti scolastici di secondo grado, è in atto un percorso formativo di alternanza scuola lavoro.

Esso è finalizzato a far seguire, a tutti gli studenti del secondo biennio  e quinto anno, periodi di apprendimento mediante esperienze di lavoro svolte sotto la responsabilità della scuola che stipula, per l’occorrenza, convenzioni con imprese, enti pubblici e/o privati, associazioni di rappresentanza.

L’istituzione scolastica, oltre a organizzare i percorsi formativi di alternanza scuola lavoro con le strutture ospitanti, deve provvedere alla formazione generale e specifica degli studenti in tema di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, che viene certificata da un attestato di frequenza. Quest’ultimo è rilasciato in seguito al superamento della prova di verifica, che costituisce un credito formativo permanente in base a quanto indicato dall’Accordo Stato-Regioni.

Anche la nostra scuola, ottemperando a detto compito e avendo avviato una collaborazione con il Rotary Club di Milano Sud, ha predisposto un calendario di incontri con il prof. Caporusso Antonio che ha svolto delle lezioni in aula sulla scorta degli argomenti afferenti la sicurezza nei luoghi di lavoro e riportati in dispense, messe a disposizione di tutti e consultabili sul sito dell’istituto.

E’ stata ripetutamente rimarcata, nel corso degli incontri, l’importanza della formazione circa la valutazione dei rischi a cui anche lo studente è sottoposto in alternanza rispetto: ai compiti che gli verranno assegnati, alle macchine e attrezzature da utilizzare, ai tempi di esposizione previsti, ai dispositivi di protezione individuale forniti.

Emblematica risulta un’affermazione di un politico italiano, Valerio Bettoni, che in seguito alla propria esperienza di lavoro vissuta, afferma: ”se pensiamo a quanto sia cambiato il lavoro negli ultimi anni, oggi dovremmo avere dei risultati molto più soddisfacenti nella lotta agli infortuni. Quando ho cominciato a lavorare da giovanissimo, non assicurato, mi assegnarono a una macchina che aveva già tranciato il braccio ad altri tre lavoratori. Ora molto è cambiato, ma il problema ancora oggi è la formazione, la conoscenza che deve cominciare da scuola”.

Pertanto è fondamentale che già nelle aule scolastiche, anche se con lezioni teoriche, si pongano le basi per una cultura della sicurezza in genere e, nei luoghi di lavoro in particolare, al fine di evitare quanto più possibile le cruenti morti bianche che purtroppo giornalmente si verificano.

A conferma di queste tragiche perdite di vite umane, i dati INAIL sugli infortuni sul lavoro relativi all’anno 2016 parlano di 1.018 morti e 637.000 denunce di incidenti. Ma il dato che più impressiona è quello che interessa la fascia di giovani lavoratori di età compresa tra i quindici e i diciannove anni: sono ben 30.771 coloro che sono stati vittime di infortuni sul lavoro.

A conclusione di queste brevi considerazioni, viene da chiedersi: il percorso formativo di alternanza scuola lavoro può essere utile a noi futuri lavoratori per non incorrere in infortuni che possono in qualche modo danneggiare la nostra aspettativa di vita? Ritengo che pur non essendoci certezze in proposito, resta valida la convinzione che l’informazione, la formazione  e la conoscenza aiutano senz’altro tutti ad abbassare il livello di rischio  e pericolo in ogni attività svolta.

Da ultimo, condivido pienamente quanto affermato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: “anche una sola vittima del lavoro infligge al corpo sociale una ferita non rimarginabile”.

Pasquale Dicarlo  III Ai

28 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account