EMILIANO SPIEGA “A CUORE APERTO” COS’È LA LEGALITÀ
Il presidente della giunta Emiliano con le alunne del "De Lilla"

Quanto è difficile garantire giustizia e legalità? Ne abbiamo parlato col presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano che prima d’essere un politico è un magistrato.  La politica è spesso mediazione e compromessi ma non quando, secondo Emiliano, si toccano i diritti dei cittadini.

 Presidente lei ha dichiarato: “Per tutta la vita rimarrò un magistrato, provengo da una famiglia nella quale dire di avere un figlio magistrato è quasi più importante di poter dire che è sindaco”. Quella dichiarazione vale ancora?

Certo. La mia è una famiglia modesta in cui avere un figlio magistrato significava molto. Ho intrapreso la  carriera politica  perché Bari aveva bisogno di essere rimessa in sesto. Mi sono candidato e sono stato eletto perché la gente sapeva chi ero. Se non facessi più il politico,  tornerei a fare il magistrato che è uno dei mestieri più belli del mondo. Ho la toga a casa e guai a chi me la tocca.

L’ultimo numero del giornale scolastico era incentrato sulla legalità. Lei che ha lavorato con Giovanni  Falcone e Rosario Livatino crede che ancora oggi sia difficile garantirla?

Per me è stata una grande soddisfazione  lavorare con Falcone e Livatino.  Quando è morto Falcone ero alla procura di Brindisi e per onorare la sua memoria ho voluto che il processo alla Sacra Corona Unita si svolgesse lo stesso. Rosario Livatino era il mio compagno di stanza ad Agrigento ed è stato ucciso un mese dopo il mio trasferimento a Brindisi. Sono tornato in Sicilia ultimamente  per deporre nel processo di beatificazione di Rosario Livatino.

 Ora parliamo di lavoro: in futuro ci saranno maggiori possibilità per gli OSS in Puglia?

Presto saranno indetti i concorsi per Oss ma di questo intendo parlare in un incontro pubblico nel vostro istituto.

76 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account