LA RICCHEZZA DI UNA SOCIETÀ FRA PARAMETRI QUALITATIVI E QUANTITATIVI FIL contro PIL: happiness economy

LA RICCHEZZA DI UNA SOCIETÀ FRA PARAMETRI QUALITATIVI E QUANTITATIVI

 

FIL contro PIL: happiness economy

                           

Da quando,  negli anni ’70,  il re di uno staterello asiatico tra i più poveri al mondo, il Bhutan,  ha introdotto l’indice di felicità interna lorda (FIL), per misurare lo stato di benessere dei suoi sudditi, l’attenzione di non pochi economisti si è focalizzata su parametri alternativi alla  disponibilità di reddito, dalla salute all’istruzione, al benessere psicologico e alla tutela della biodiversità. In Occidente uno dei primi a criticare duramente il PIL fu Robert Kennedy senza però esiti, perché vittima di un attentato durante la sua campagna elettorale.

Grazie ai  nuovi parametri, la capacità di un uomo di essere felice dipende soprattutto dalle sue qualità morali e dalla sua saggezza, come avevano insegnato i filosofi antichi Seneca, Platone e Aristotele. Il podio non è più dell’uomo economico, l’uomo dell’industrializzazione e del consumismo, che comprende la ricchezza in termini di prodotto interno lordo.

Introdotto dopo il Wall Street Crash per tenere sotto controllo le condizioni economiche generali del Paese, il PIL si sarebbe rivelato meno affidabile del previsto.

Per una generazione che di qui a poco dovrà affrontare il mondo degli adulti, non mancheranno dubbi e incertezze, se pensiamo a problemi che anche al più ottimista faranno riflettere, problemi come la crisi economico-occupazionale, o la sfiducia nella politica o il dilagare di corruzione.                      Dal modo in cui misurare il nostro stato di benessere dipenderà perciò la nostra porzione di felicità soprattutto se, come sosteneva Zygmunt Bauman, il teorico della modernità liquida, hanno un ruolo importante i legami affettivi e le relazioni sociali.

 

 

Matteo Longo

4 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account