Alla ribalta la SIGNORA della Gravina:LA CHIESA MADRE

La Chiesa Madre: bene memorabile e inaccessibile

La nevicata del 6 gennaio, a Ginosa, ha riportato, sulla scena dei social network e dei mezzi d’informazione online, la CHIESA MATRICE, grazie alla magia della video – tecnologia che ha diffuso le sue foto aeree, ripresa da varie angolazioni, facendola apparire innevata e più bella che mai. Essa, da circa tre anni è sola, non fruibile, perché il crollo della via che la collega al centro del paese, avvenuto il 21 gennaio 2014, ci ha tolto la possibilità di poterla raggiungere liberamente, senza le necessarie autorizzazioni e protezioni. La chiesa  è situata al termine di via Matrice, incastonata nello scenario rupestre, su un promontorio a cavallo della gravina. Fu costruita tra la fine del’400 e gli inizi del ‘500, da maestranze francesi, nel periodo in cui il feudo di Ginosa fu affidato, dall’imperatore Carlo V, alla famiglia Doria. Essa fu dedicata a S. Martino di Tours, del quale sono conservati due affreschi: uno dei due è all’esterno, posto sotto il rosone della facciata, dallo stile romanico. All’interno ci sono tre navate con due file di pilastri: quella centrale accoglie l’altare maggiore, quelle laterali  hanno pregevoli dipinti e cappelle. La impreziosiscono un organo del ‘700 e un pulpito maestoso, intarsiato e dorato. Dal lontano 1765 è dedicata alla Beata Vergine del Rosario, eletta patrona di Ginosa. Molti gli interventi di ripristino, ma la via per raggiungere questo “bene storico” è considerata  ancora “zona rossa”. Ci auguriamo di rivedere presto la nostra chiesa, dal vero! Per ora ci resta solo il ricordo di quel Natale 2014, quando fu scelta come scenario privilegiato della nostra rappresentazione natalizia.

Classe 5ª C – plesso Radice – I.C. Calò

Chiesa Matrice e rione Casale innevati

Chiesa Matrice e rione
Casale innevati

33 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account