BONTÁ A CONVERSANO! E NON SOLO FAVE E CICORIE!

Non si può pensare alla Puglia senza parlare della sua tradizione gastronomica. La nostra terra offre, in base alle stagioni, diversi alimenti con cui si possono preparare tante buone ricette. La cucina ha da sempre invaso le case di tutti i pugliesi con svariate pietanze ed inconfondibili odori. A Conversano, verso l’ora di pranzo, passando sotto i balconi delle case si possono percepire i rumori di un tipico pranzo in famiglia, e gli inconfondibili odori che invadono persino le strade. Come non menzionare il prelibato piatto di “fave e cicorie”, l’originale “pasta alle briciole” o le famosissime “orecchiette alle cime di rapa”? Non è difficile intervistare una nonna per saperne di più! Basta passeggiare al tramonto del sole, in estate, per i vicoli del paese: ne trovi sicuramente qualcuna che lavora a maglia o che sbuccia le fave, seduta sull’uscio della sua casa. E se le chiedi qualche sua delizia, tra le tante non potrà non annoverare le pastatelle, mezzelune di pasta frolla ripiene di marmellata e noci, le indimenticabili cartellate con il miele o il vincotto, le zeppole di San Giuseppe al forno o fritte, le pettole di S. Lucia, tutta una ricchissima tradizione dolciaria legata ad eventi religiosi o festività folcloristiche. E il futuro sarà all’altezza dei suoi “padri”? Conserverà l’incanto culinario di una terra fatta di sole, mare e fichi d’India? Speriamo di sì!

Laura Lestingi, Martina Marzionne, Lorella Paciello.

Classe II F
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO “CARELLI FORLANI” DI CONVERSANO.

33 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account