SPORT PER TUTTI!

Negli ultimi anni le statistiche evidenziano un notevole aumento dei soggetti che praticano un’attività sportiva amatoriale, anche più di due volte alla settimana e non solo in età adolescenziale. Questo accade non solo perché lo sport aiuta ad essere “in forma”, ma soprattutto perché esso è considerato un metodo di integrazione sociale. Durante grandi eventi sportivi, ad esempio le Olimpiadi, si incontrano atleti di diverse nazionalità che gareggiano fianco a fianco, condividendo le stesse passioni; e anche gli spettatori sono tutti incollati davanti alla tv per seguire queste straordinarie manifestazioni. Basti pensare al fatto che questi giochi sportivi ci sono pervenuti dall’antica Grecia, vincendo l’oblio del tempo. E come non pensare alle persone diversamente abili? Lo sport è anche per loro. Come non ricordare la campionessa paralimpica di scherma Bebe Vio o Alex Zanardi, ex pilota di Formula 1 che, dopo un incidente a causa del quale ha perso entrambe le gambe, ha incominciato una nuova vita praticando ciclismo su strada? Che lo sport possa essere benessere, solidarietà, sana competizione…e non voglia di vincere a tutti i costi, solo per dimostrare di essere migliore degli altri anche a costo di ricorrere all’assunzione di sostanze proibite dai regolamenti! Sono una ragazza di 12 anni che ha sempre amato lo sport ed in particolare l’ippica. Re, il mio destriero, è ormai parte integrante della mia vita. Quando gareggio penso solo a dare il meglio di me, con l’obiettivo di sfidare me stessa ogni giorno nel continuo rispetto di quei limiti che non ci rendono inferiori, bensì “felicemente” umani…E quando mi capita di vincere, incorono con la coccarda il mio cavallo, in segno reverenziale verso chi mi accompagna sempre in questo faticoso ma spettacolare cammino.

FRANCESCA PANARO, CLASSE SECONDA F DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO “CARELLI-FORLANI” DI CONVERSANO.

46 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account