IL TRENO, AMICO DELL’UOMO FINO A QUALCHE TEMPO FA?

Leggendo uno spicchio del brano di Franco Piccinelli “Il treno delle sei”, osservo che si descrive in modo appropriato la vita di questo bambino che ha passato i primi 20 anni della sua giovane vita girovagando sui treni. Ormai riconosceva loro anche solo dal modo di ansimare e dal timbro degli sbuffi. Si impossessò di ogni loro segreto e perfezionò il suo amore per i treni. Tutto questo era ambientato nel 1940.  Infatti l’autore aggiunge anche: -Si era ormai negli anni 50, stava per apparire la 600, l’auto utilitaria della grande motorizzazione collettiva. Si pensava di conseguenza che i treni, gloriosi sui percorsi di campagna, sarebbero presto entrati nei musei, sconfitti dal progresso dei trasporti su strada. Invece i treni si sono riappropriati di una parte della loro giovinezza, sono tornati insomma a svolgere un ruolo importante. Mi domando se oggi è ancora così. Le famiglie che devono affrontare dei viaggi abbastanza corti, escludono nettamente la possibilità di viaggiare in treno. Effettivamente la comunità pensa che oramai, viaggiare in treno non sia più tanto comodo e, pur di spostarsi con altri mezzi di trasporto, è disposta a pagare tanto denaro in più, sottraendolo al suo patrimonio. In più ci sono delle persone che hanno timore di viaggiare sui treni, ma non in aereo. Causa di queste paure sono le tragedie che in questi anni hanno travolto soprattutto il Sud Italia. Ricordiamo infatti il disastro ferroviario avvenuto in Puglia nel luglio scorso e che ha provocato 23 morti e 50 feriti. Alcuni attribuiscono la causa di tutto questo al fatto che, tra le province di Andria e Corato, ci fosse un solo binario. Ma viaggiare sui nostri treni è sicuro?

Martina Gelao 1 E

25 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account