IL SAPONE DI  MARSIGLIA 
Stampini di silicone con il sapone profumato appena realizzato

 

Il sapone di Marsiglia è il classico sapone semplice prodotto a partire dall’olio di oliva.

Si può produrre anche in casa, con il “metodo a freddo”, utilizzando come ingredienti l’olio di oliva (anche i fondi dell’olio o l’olio vecchio), la soda caustica e l’acqua.

A scuola un giorno abbiamo fatto il sapone insieme alla maestra e a mia madre (lei ha imparato a farlo un po’ di anni fa).  Alcuni bambini hanno portato dell’olio di oliva. Mia madre ha portato gli altri ingredienti e gli strumenti necessari per fare il sapone: una bilancia di precisione, una pentola in acciaio, un termometro da cucina, i guanti, dei contenitori in plastica e una frusta elettrica.

Ci sono stati spiegati tutti i passaggi: per prima cosa si pesa la soda caustica e si fa sciogliere nell’acqua (anche questa va pesata), bisogna stare particolarmente attenti a maneggiare la soda caustica perché è ustionante, infatti è stata mia madre a pesarla e a unirla all’acqua usando i guanti e una mascherina mentre noi bambini guardavamo. A parte si pesa anche l’olio e si mette a scaldare in una pentola. La soda fa salire la temperatura dell’acqua a circa 80 gradi, bisogna poi aspettare che la temperatura scenda intorno ai 45 gradi, anche l’olio riscaldato deve arrivare alla stessa temperatura. Quando i due ingredienti raggiungono la stessa temperatura allora si possono unire versando la soda nella pentola dell’olio, si usa una frusta elettrica per mischiarli finché non si raggiunge la fase del “nastro” cioè quando  i due ingredienti mischiati formano una specie di crema densa, come una maionese.

A questo punto si versa il composto in contenitori di plastica e si coprono con una coperta per almeno 48 ore. Passato questo tempo il composto si è solidificato prendendo l’aspetto del sapone, e si può quindi tagliare in pezzi. Ma non si può ancora usare, bisogna aspettare un mese se si vuole usarlo per le pulizie di casa, tre mesi se si vuole usarlo per l’igiene del corpo. Questo perché bisogna dare il tempo alla soda di evaporare completamente, così il sapone non è più irritante. Ci hanno spiegato che la soda serve per fare una “reazione chimica” con l’olio, necessaria a creare il sapone, quando il sapone è pronto della soda non c’è più traccia.

A fine anno scolastico il sapone sarà pronto e le maestre ne distribuiranno un pezzo ciascuno.

In attesa di avere il nostro pezzo di sapone, abbiamo preparato in classe delle saponette profumate. La maestra ci ha mostrato il procedimento per creare le saponette: si usano dei pezzi di sapone di Marsiglia (la maestra ne ha portato un po’ di quello già stagionato), si grattugia il sapone (e in questa fase abbiamo potuto aiutare anche noi) e si fa sciogliere con un po’ di acqua. Quando è sciolto si mettono delle gocce di olio essenziale a piacere, noi bambini abbiamo scelto la profumazione, abbiamo anche messo un po’ di fiori secchi per decorazione, infine si versa il sapone nelle formine di silicone. Dopo qualche giorno abbiamo tolto le saponette dagli stampi, le abbiamo impacchettate e le abbiamo portate al mercatino natalizio della scuola.

Per noi bambini è stato interessante scoprire come da ingredienti che sembrano non avere niente a che fare con la pulizia, come l’olio d’oliva che invece di solito macchia, si possa creare un prodotto completamente diverso e adatto a lavare.

E’ stato anche interessante capire come alcune cose che di solito compriamo nei negozi e crediamo che si possano produrre soltanto nelle industrie, in realtà le possiamo fare anche in casa, con pochi ingredienti e con metodi semplici.

C’è più gusto nell’usare cose preparate con le nostre mani!!!

 

 


Classe 5B Secondo Istituto Comprensivo di Ceglie Messapica (Br)
Sofia Carrassi

Plesso Scuola primaria ‘G. Bosco’

25 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account