Amicizia, sintonia, rispetto per uno sport perfetto
Amicizia, sintonia, rispetto per uno sport perfetto

Amicizia, sintonia, rispetto per uno sport perfetto

Amicizia, sintonia, rispetto per uno sport perfetto. È la frase che ci ha permesso di vincere un concorso a tema sportivo.
Il concorso in questione è “Sport e integrazione: la vittoria più bella”, indetto dal CONI.
Questo concorso consisteva nel creare una slogan che unisse l’integrazione e lo sport con una foto a tema.
In una pagina del progetto viene citata una frase in cui c’è scritto che lo sport ha il potere di cambiare il mondo e di valorizzare le diversità e le unicità della gente.
Lo sport ha anche delle regole da seguire: – se incontriamo qualcuno più bravo, non dobbiamo invidiarlo, ma dovremmo cercare di imparare da lui;
– lo sport è come una città aperta, in cui possiamo tifare per chi vogliamo e crescere con la capacità di accogliere gli altri;
– il vero sportivo si riconosce rifiutando le discriminazioni;
– qualunque sia lo sport che pratichiamo non dobbiamo lasciare nessuno in disparte;
– se si vince puoi esultare finchè vuoi, senza offendere la dignità dell’avversario.
Le regole non sono finite, ce ne sono molte altre che potete trovare sul sito www.fratellidisport.it
Grazie alla associazione CONI che ha organizzato questo concorso e grazie alle nostre idee, la nostra scuola ha potuto ricevere un quota da spendere in materiale sportivo, la scuola ha acquistato delle racchette da tennis per avviare questo sport perché lo sport diventi sempre più ampio e perfetto.

Gli alunni della 2 A Michelangelo
I.C. Marconi Michelangelo
Laterza (TA)

2 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account