La Borsa: dalle news dei Tg alla vita di tutti i giorni

Ogni qual volta che tentiamo di accendere la televisione per guardare un telegiornale, sentiamo parlare della borsa, ma quanti in realtà sanno cosa sia? Non è il solito accessorio di moda usato da tante donne, ma un mercato finanziario basato sullo scambio di strumenti finanziari e di quote di capitale. Ma per parlare di borsa bisogna prima di tutto parlare di educazione finanziaria, che non comprende solo la moneta come tutti noi supponiamo ma anche gli strumenti di pagamento (carte di credito, vaglia postali,…), la stabilità dei prezzi e il sistema finanziario che è un complesso insieme di rapporti di credito e debito, costituito su una fitta rete di legami contrattuali che mette in collegamento, i mercati finanziari e gli attori del sistema economico nonché gli investitori. I titoli in borsa possono essere acquistati o venduti, le borse più conosciute a livello mondiale sono la borsa di New York, quella di Tokyo, quella di Hong Kong, quella di Milano, quella di Singapore e molte altre. Non c’è da sorprendersi se la maggior parte delle persone che ci circondano non sappiano di cosa stiamo parlando, questo deve aiutarci a riflettere su cosa provoca la mancata informazione. Le prime persone da informare dovrebbero essere proprio i bambini, che apprendono molto più rapidamente rispetto agli adulti, riescono a percepire molte più nozioni e riescono a metterle in pratica con più facilità. La banca d’Italia cerca di promuovere questo attraverso degli incontri svolti con alunni di scuole campione primarie e secondarie di primo e secondo grado, che hanno come obbiettivo un programma di sviluppo che assicuri alle giovani generazioni le competenze per assumere in futuro scelte consapevoli in campo economico e finanziario sia come cittadini, sia come utenti dei servizi finanziari. L’informazione però, non deve essere rivolta solo alla fascia infantile  ma anche ai grandi, una soluzione potrebbe essere la realizzazione di corsi di formazione per chi magari non avendo un lavoro vorrebbe prodigarsi a trovarne uno in questo settore.

Silvia Saponara III B cat plesso Anelli Castellana Grotte

 

1 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account