L’ eTwinning comunicazione Europea dei Giovani Per noi è l’inizio di un’esperienza europea

Quest’anno la nostra professoressa  Antonella Quarato, di lingua inglese, ci ha fatto conoscere la piattaforma e Twinning .  L’  eTwinning è un progetto della Commissione europea, facente parte del Progetto Erasmus,   il cui obiettivo è incoraggiare le scuole europee a creare progetti collaborativi basati sull’impiego delle tecnologie, della comunicazione e  di una didattica comune . Dopo la registrazione del progetto, le due scuole fondatrici – a cui in seguito possono aggiungersene altre – utilizzano la piattaforma online per collaborare e condividere, utilizzando strumenti quali e-mail, videoconference, blog, wiki, chat.  L’area di lavoro è accessibile registrandosi dal portale europeo eTwinning, disponibile in venticinque lingue.  Lo scopo della piattaforma è quello di avere uno scambio culturale e arricchire le nostre informazioni.  L’insegnante può scegliere una nazionalità con cui avere un gemellaggio che sia italiana o meno. La durata di un progetto eTwinning varia da progetto a progetto – da una settimana, ad alcuni mesi, all’intero anno scolastico. Si può anche arrivare a costituire la base di un sodalizio permanente tra scuole. I progetti eTwinning sono accessibili agli istituti di ogni ordine e grado – dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di secondo grado – all’interno degli stati membri dell’Unione Europea. Noi ragazzi dell’IC Parisi De-Sanctis, della scuola secondaria di primo grado,  stiamo lavorando al progetto eTwinning insieme ad una scuola foggiana: la Scuola secondaria di primo grado: ” G.Bovio”, loro svilupperanno il progetto in francese , noi in inglese ed italiano, abbiamo cominciato dal territorio perché al termine del progetto potremo conoscerci.  Ogni  alunno ha adottato un personaggio storico , ha allegato un’immagine, una didascalia in lingua e un video di presentazione.  Con l’insegnante di storia ci divertiremo a simulare di essere loro ed essere intervistati da un nostro compagno. Sicuramente impareremo divertendoci e speriamo di suscitare l’interesse dei ragazzi della Nostra Europa.

Bruno Marika, Silos Valerio   classe 3^ A          IC” Parisi  De Sanctis” ,  Foggia   Scuola secondaria di primo grado           eTwinning        

 

3 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account