Addio vacanze sulla neve

I climatologi prevedono che, sul versante italiano delle Alpi, tra cinquant’anni a causa di un’ aumento di temperatura , i ghiacciai sotto i 3500 m. di altezza , si scioglieranno, infatti la temperatura si è già innalzata di 4°. Questo fenomeno sta già caratterizzando gli Appennini , infatti dal 1961 al 2004, i giorni di gelo sono diminuiti del 20%.Le principali vittime sono i ghiacciai, che in 150 anni hanno perso il 50% della loro superfice. L’ avvenimento potrebbe mettere a rischio la biodiversità alpina.
Per colpa di questo cambiamento climatico , nel 2080 solo il 18%degli impianti sciistici sarà affidabile .Quindi il settore turistico sarà uno dei più danneggiati del 4% in Valle d’Aosta , del 14% in Trentino AltoAdige e del 15% in Friuli-Venezia Giulia. Per cui il Ministro dell’ Ambiente ha studiato un provvedimento che dovrà essere accettato dagli enti..

Scuola “San Pio X” – V F
Mario Marino – Walter Di Francesco

1 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account