ALLERTA DISSOCUPAZIONE: MOLTI GIOVANI SENZA LAVORO

Nella società ‘’del benessere’’ in cui viviamo, purtroppo, la possibilità di lavoro è paradossalmente diminuita rispetto all’epoca dei nostri nonni. L’argomento più frequente in ambiente scolastico è proprio l’avvenire prossimo; se si va a scuola, si è preoccupati di non trovare lavoro, di restare disoccupati. Oggi i giovani pensano a cosa “fare da grandi”: se è meglio continuare gli studi fino all’università, e quindi arrivare ad un livello culturale abbastanza elevato, o sospendere la vita di studente dopo la maturità, nella speranza di trovare un posto di lavoro dignitoso.

Ormai la disoccupazione è un problema così diffuso da nord a sud che le speranze che prima si avevano di trovare un’occupazione nella parte settentrionale del nostro paese, attualmente, non esistono.

Centinaia di persone perdono il posto di lavoro in età avanzata e non riescono più a lavorare a causa della  grave crisi economica presente non solo nella nostra città, ma in tutto il Sud Italia. Le situazioni cambieranno se la politica del nostro governo potrà modificare la nostra economia e la nostra società.

Quasi un ragazzo su quattro non studia e non lavora, vive a casa con ‘’mamma e papà’’, si ferma e non ha intenzione di studiare. Purtroppo questo è un fenomeno in crescita.

Apprendere queste notizie non fa altro che far accrescere nei giovani un sentimento di sfiducia verso la società in cui viviamo.

Pensare ad un futuro tranquillo e sereno sembra impossibile. Decidere su cosa fare in futuro sembra un’impresa.

CLASSE 2G

2 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account