Autori a scuola. Gli studenti e la lettura. Cibo che nutre la mente

A chi lamenta lo scarso interesse dei giovani per la lettura rispondono gli studenti del liceo San Benedetto di Conversano che hanno aderito con entusiasmo a un progetto proposto dalla scuola. Gli alunni si sono cimentati nella lettura, in classe e a casa, di alcuni libri, incontrandone poi gli autori. Ad inaugurare la rassegna il filosofo Leonardo Caffo, poi l’esordiente Giacomo Mazzariol, il professor Eraldo Affinati, infine l’attesissima Dacia Maraini. La classe I CSU si è concentrata sul romanzo di Giacomo Mazzariol, Mio fratello rincorre i dinosauri e sul saggio di Eraldo Affinati, L’uomo del futuro. Mazzariol ha incontrato gli alunni  il mese scorso al Teatro Norba, sorprendendo tutta la platea con la freschezza dei suoi diciannove anni, la leggerezza del suo linguaggio unito alla densità dei contenutiproposti, volti a trasmettere un autentico messaggio di uguaglianza nella diversità. Di altro tenore l’incontro nella biblioteca del Seminario Maggiore, in cui Affinati ha tratteggiato la figura di Don Milani, di cui ha percepito la presenza nel corso dei suoi viaggi nelle scuole di ogni continente e il cui insegnamento traspare ancora oggi dagli occhi dei maestri di frontiera, eredi inconsapevoli del prete ribelle di Barbiana. Classe I CSU Liceo “San Benedetto” Conversano

6 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account