Gli stereotipi sulle città si possono combattere La doppia faccia di una città d’ Italia L’esempio perfetto: Taranto

Molte città d’ Italia hanno una “doppia faccia” una più nota: lo stereotipo della città, l’altra, meno considerata, anzi, che le altre persone e a volte gli stessi cittadini ignorano. Tra tutte risalta Taranto, la città che, poiché vi risiede l’Ilva, è inquinata, ma che presenta anche molti tratti positivi. Taranto ha i caratteristici due mari, il Mar Piccolo e il Mar Grande e sono poche in Italia le città che hanno questa particolarissima caratteristica. Taranto ha anche le meravigliose spiagge, che d’estate vengono prese d’assalto dai bagnanti, e una storia antica. Nel passato è stata la grande colonia spartana e pilastro del commercio greco ed è appartenuta ai più svariati popoli, partendo dagli Antichi Romani per arrivare al Regno di Napoli, passando per i Bizantini, i Longobardi, i Saraceni, arrivando agli Ottomani e ai Normanni. Senza contare i caratteristici monumenti che sorgono nella città, per fare un paio di esempi, il Castello Aragonese e il Ponte Girevole, tra i pochissimi al mondo che ruota, e alcuni eventi che solo a Taranto avvengono, come il concerto del primo maggio. Purtroppo Taranto ha anche l’altra faccia, quella con la quale un po’ tutti la conoscono. Quella della Taranto perennemente inquinata dall’Italsider e dall’ Eni e dalla mancanza di senso civico di alcuni abitanti, che la lasciano sempre sporca. Alcuni, ma non tutti. C’è gente, a Taranto, che si impegna per migliorare la città. Questo accade ovunque, perché c’è bisogno che vengano eliminati i difetti di ogni posto. Nella speranza che ogni posto perda ciò che ha di errato e che tutti i cittadini abbiano il buon senso di correggerlo. Ogni città ha una sua brutta maschera. Ma si può toglierla.

 CLASSE 2F

2 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account