ITALIA :“ SALVEZZA PER GLI IMMIGRATI”

In questi ultimi mesi gli sbarchi non si fermano nonostante il freddo e le difficili condizioni del mare e l’Italia si conferma la principale meta da raggiungere. Le cause sono differenti ma molte persone scappano dai loro paesi alla ricerca di una vita migliore. Arrivano in Italia alla “ricerca del nulla”, molti di loro muoiono sui barconi  a causa  di malattie oppure per annegamento. Si tratta di ragazzi, bambini, giovani-madri e infine intere famiglie. Quando arrivano viene fornito loro tutto il necessario; alcuni si mettono subito alla ricerca di un lavoro, ma purtroppo non è sempre così per tutti . Molti ragazzi sfuggono ai vari controlli e occupano anche abitazioni abbandonate. Ciò che crea paura è il fatto che alcuni di questi immigrati siano clandestini e vivano diventando preda delle organizzazioni criminali che li arruolano nei loro traffici illegali. Nonostante ultimamente sia stato fatto un accordo con la Libia, questo flusso di immigrati sembra crescere giorno dopo giorno, mettendo in ginocchio l’ Italia afflitta da  molto gravi problemi.           Gli Italiani dimostrano solidarietà nei loro confronti, offrendo loro  alloggi e pasti caldi. Purtroppo alcuni hanno anche paura per il proprio futuro, pensando di essere “invasi” da questa “nuova popolazione”. Per gli extracomunitari l’inserimento nella nostra società non è facile perché per molte persone rappresentano una concorrenza per i posti di lavoro già scarsi. Si sente parlare di “razzismo” ,ma alcuni sono stufi di questa situazione considerata “momentanea”. L’ Italia purtroppo a volte non offre un’ accoglienza dignitosa a queste popolazioni in fuga dalla povertà e dalla miseria. Bisognerebbe, invece, mandare aiuti nei paesi di origine in modo da risolvere lì i loro problemi. Così forse si bloccherebbero questi flussi migratori.

CLASSE 2G

2 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account