GROTTAGLIE TRA LE ANIME DEL PASSATO ECCO LA PATRIA DELLE CERAMICHE DEL SUD COME NON L’AVEVATE MAI VISTA

Grottaglie ( Li Vurtàgghije , in vernacolo) è un ridente comune della provincia di Taranto. Abitato già nel paleolitico, ora conta poco più di 35.000 abitanti. Oggi è nota per la sua importante produzione di ceramiche che vengono esportate in tutto il mondo. Nel “Quartiere delle Ceramiche” è situato un palazzo storico, di proprietà del maestro ceramista Mimmo Vestita, risalente all’età Romana…lo testimonia il pavimento a tessere che si trova in uno dei suoi vani. Ma il tesoro più importante e anche più misterioso custodito dalla villa è emerso nel 2008 quando, durante i lavori di restauro, in un piccolo ipogeo, fu ritrovato un forno per il pane molto antico, risalente al 1300, che non era mai stato usato. Gli archeologi intuirono che probabilmente il forno era stato costruito per nascondere qualcos’altro. Una volta abbattuta la struttura, ciò che apparve ai loro occhi li lasciò senza fiato: una cripta templare conservata perfettamente per oltre settecento anni! Scendendo nella cripta si aprono tre nicchie scavate nella roccia. Nel trittico affrescato, che occupa l’intera parete e che probabilmente risale al dodicesimo secolo, si distinguono con chiarezza Santa Barbara, San Nicola e Cristo Pantocratore che regge con la mano sinistra un libro aperto su cui è scritto “Ego sum lux mundi”(Io sono la luce del mondo). Sotto il Cristo si trova un’ altra nicchia con una croce affrescata al suo interno. Sono stati ritrovati anche molti altri materiali come vasi, coppe con stemmi di cavalieri e croci templari. L’ipotesi più accreditata è che questo luogo, sorgendo nei pressi della Via Appia , sia stato un tempio che Crociati e Cavalieri usavano per i loro voti prima della partenza per la Terra Santa. Durante la persecuzione degli ultimi Templari, questo tempio sarebbe stato occultato con una parete sulla quale poi venne costruito il forno.

CLASSE 2A

1 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account