La festa dell’Europa

La festa dell’Europa si celebra il 9 maggio di ogni anno. Questa data è stata scelta per ricordare il 9 maggio 1950 in cui Robert Schuman presentò a Parigi il piano di cooperazione economica che segnò l’inizio dell’Europa. Inoltre la data coincide con la fine della seconda guerra mondiale il 9 maggio 1945 quando i nazisti capitolarono. Il Consiglio d’Europa ha celebrato il 5 maggio come “Giorno dell’Europa”  dal 1964, ricordando la propria fondazione avvenuta il 5 maggio 1949 poi la data è stata spostata al 9 maggio. Quest’anno l’UE apre le loro sedi il 6 maggio a Bruxelles, il 13 e il 14 a Lussemburgo e il 14 a Strasburgo e anche nelle varie ambasciate europee nel mondo. In queste date l’UE ha organizzato vari eventi come concerti, spettacoli, visite e dibattiti, spettacoli cinematografici, manifestazioni, conferenze e molto per un pubblico adatto a tutte l’età. In Italia sono in programma trenta eventi. Il 4 e il 5 maggio a Firenze si terrà il Building a People’s- The State of the Union 2017. Il seminario per giornalisti a Palermo il 27 e 28 aprile e ad Aosta la premiazione per IES (io, Europa  sport). Ritengo importante festeggiare l’Europa, proprio in un periodo come questo in cui si sente palpabile il rischio di una deflagrazione di questa idea di Europa unita, una grande idea con grandi prospettive che oggi sono in tanti a rinnegare ritenendola inutile e dannosa. Era questa l’ Europa immaginata dagli ideatori del “Manifesto di Ventotene”?

 

 

Luca Altini Scuola Secondaria di 1^ grado “Michelangelo” Bari classe 2^ C

 

5 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account