L’IMMIGRAZIONE IN ITALIA OGGI: UN PROBLEMA O UNA RISORSA?

L’immigrazione è un fenomeno storico complesso e molto interessante. Una commistione di diverse etnie, di usi e costumi contrastanti, hanno creato, nel tempo, un mondo, basato sempre di più su di una società multietnica, crogiuolo di razze e culture diverse.

Oggi, più che in passato, l’immigrazione fa paura. È solo la paura del diverso, che ci rende meno inclini ad aiutare gli stranieri in difficoltà? È questo un problema delicato che, purtroppo, influisce negativamente sull’integrazione sociale degli immigrati.

Molti interessi economici ruotano attorno a tale fenomeno: la crisi sempre più dilagante, il malcontento per la crescente disoccupazione portano ad una crescente criticità relativa alla gestione della convivenza con persone in difficoltà, provenienti da Paesi diversi dal nostro. A questo, si aggiunge anche una mentalità “chiusa” e prevenuta verso “l’altro da sè”.

D’altra parte va riconosciuto che grazie all’immigrazione, beneficiamo di un prezioso arricchimento culturale, che ci apporta una nuova linfa vitale; beneficiamo anche di un apprezzabile aumento demografico, con una conseguente crescita economica -si conta circa un utile di 3,9 miliardi di Euro, entrati nelle casse dello Stato grazie agli stranieri-.

Attualmente, purtroppo, l’integrazione è ancora un problema di difficile soluzione. Soltanto un impegno costante nel tempo, assieme ad una mentalità più “aperta” e sensibile, potranno, in futuro, garantire un’accoglienza migliore nei confronti di chi è sicuramente meno fortunato di noi.

Fabio Signorile

IV D, L.S.S. Enrico Fermi, Bari

3 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account