L’impegno dei volontari per aiutare gli animali senza casa: Rifugi Speranza
CANI

La Puglia è la regione con la frequenza di abbandoni più alta. I picchi maggiori si raggiungono tra ottobre e gennaio, per molteplici ragioni: problemi economici, familiari o semplice pigrizia.

Il ruolo del canile “Rifugio Speranza” di Francavilla Fontana è proprio accudire questi animali. Sotto la direzione della presidente della “Lega Nazionale per la Difesa del Cane” Anna Cannalire, 20 volontari lavorano per pulire i box, nutrire e concedere, occasionalmente, qualche coccola ai 170 ospiti.

L’LNDC è finanziata soprattutto da donazioni, ma programma spesso delle raccolte fondi; ha inoltre organizzato diverse campagne, come la sterilizzazione delle cagne e l’impianto dei microchip.

I canili sono, ad oggi, l’unico rimedio all’abbandono degli animali, ma sarebbe molto più giusto che noi tutti ci adoperassimo affinché ogni animale sia trattato con dignità e con il rispetto cui ogni essere vivente ha diritto.

Roberta Guarini 3^D 

Ites Calò – Francavilla Fontana

9 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account