LA PREVENZIONE DAGLI INFORTUNI STRADALI

L’ INAIL si occupa di varie tematiche,tra cui la prevenzione degli infortuni stradali ,questo  fenomeno non viene preso molto in considerazione dalle aziende, le quali reputano gli incidenti stradali solamente degli avvenimenti casuali, che potevano accadere oppure no.                                                        Gli  incidenti stradali costituiscono  la prima causa di morte sul lavoro. Il tema, peraltro stranamente poco trattato dal Testo Unico per la Salute e Sicurezza dei Lavoratori (D. Lgs 81/08), è di  grande rilevanza e molte aziende lo stanno finalmente riconoscendo, attraverso iniziative di formazione del personale, adeguamento delle flotte ed implementazione di specifici sistemi organizzativi per  la riduzione del  rischio stradale. Anche Enti ed Istituzioni sono attivi nello studio del problema e nella ricerca  delle soluzioni. L’INAIL, la rete delle ASL, e molte Province hanno avviato programmi di lavoro e realizzato occasioni di confronto tra esperti del settore e soggetti coinvolti (aziende, responsabili del servizio di prevenzione e protezione,  rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, medici del lavoro, pedoni, ecc.). Tra le migliori iniziative degli ultimi tempi, merita particolare risalto la realizzazione dello studio effettuato da INAIL, ASL e Provincia di Mantova, riguardante l’ “Analisi delle circostanze e proposte operative per la  riduzione  degli  infortuni  stradali in occasione di lavoro ed in itinere”.

 

Riccardo Guida 1^AE

I.T.I.S. “E. Fermi”

Prof. Bruzzese

1 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account