Sicurezza degli edifici scolastici

L’INAIL (Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro) è un ente pubblico che ha lo scopo di tutelare le vittime degli infortuni sul lavoro, di ridurre il fenomeno infortunistico,di assicurare i lavoratori che svolgono attività a rischio, ma anche di garantire il reinserimento nella vita lavorativa degli infortunati sul lavoro.
Ad esempio ,in caso di infortunio sul lavoro, l’INAIL interviene dando al lavoratore un sostegno economico:
Si finanzia grazie all’assicurazione obbligatoria che i datori di lavoro pagano per tutti i loro dipendenti. Negli ultimi tre anni la Cittadinanza attiva, esperta sulla questione, ha riscontrato 117 crolli con 18 feriti, fortunatamente nessuno dei quali gravi.Le leggi più importanti sono il decreto del 26 agosto1992 per la prevenzione degli incendi, il Testo unico sulla sicurezza n.81 del 2008 e il decreto ministeriale del 10 marzo 1998 per la sicurezza antincendio. Le misure di prevenzione e protezione previste sono finalizzate al miglioramento delle condizioni di sicurezza e della salute delle persone presenti all’interno dell’edificio scolastico: docenti, non docenti e studenti.

Presso la nostra scuola, il giorno mercoledì 15 marzo 2017, abbiamo avuto l’occasione, con laprof.ssa BRUZZESE, di invitare due funzionari dell’INAILche ci hanno dato delucidazioni in merito alla sicurezza delle scuole e proiettato un cortometraggio in cui si metteva in evidenza come, anche le macchinette che distribuiscono merende, potrebbero essere, non opportunamente controllate, potenziali pericoli.

 

 

MELLO MICHAEL

2°AE I.T.I.S”. FERMI”  LECCE

Prof.ssa BRUZZESE

1 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account