LEGGERE TI CAMBIA LA VITA: RODERICK DUDDLE, IL CORAGGIO DELL’INNOCENZA!

L’opera, ambientata nell’Inghilterra dell’800, parla di un’infanzia e adolescenza negata, mettendo in risalto valori come amicizia, famiglia, verità. Roderick, il protagonista, è un bambino nato per errore e cresciuto all’Oca Rossa, locanda malfamata di Castlerough con annesso “bordello”. Cresce tra servizi in cucina, ma amato dalle donne che vi lavorano. Senza padre perché nato da uno dei tanti incontri occasionali alla locanda, a 10 anni diventa orfano di madre -“Jenny la magra” muore per una malattia venerea- viene poi cacciato da Jones, proprietario dell’Oca Rossa, e porta con sé un medaglione di cui non sa niente, ma che per lui è tutto. Mentre tutti (Jones, madre badessa del convento, lady Pemberton) sono sulle sue tracce per impossessarsi del medaglione, egli trova riparo presso Jack, un pescatore. Dopo molte disavventure con malfattori e furfanti si imbarca su una nave, la Rebecca, qui il capitano gli attribuisce il cognome di “Duddle”. Il finale svela che si tratta di un sogno dell’autore, Michele Mari, nato il 26/12/1955, scrittore e traduttore italiano, che insegna all’università statale di Milano e risiede a Roma. Autore di molte opere (Verderame; Tu, sanguinosa ingiustizia; Rosso floyde; Fantasmagonia…) pubblica il suo ultimo romanzo “Roderick Duddle” nel 2014, dallo stile complesso, con periodi lunghi e linguaggio ricco di termini difficili, poco usati ma che rendono la storia meno esplicita di quanto potrebbe esserlo in realtà, frequenti sono i richiami del narratore al lettore per coinvolgerlo e rendere tutto ancora più appassionante e intrigante. Il racconto è quasi un intreccio di storie scritte una dopo l’altra senza fine, di cui i personaggi sono uomini privi di dignità, che incarnano vizi e piaceri, fanno emergere forse il vero protagonista: il denaro. E’ una storia che merita di essere letta e vissuta, perché fa riflettere tanto da far cambiare il lettore: noi ragazzi, dopo la lettura, non siamo più gli stessi.
Sara Sulejmani
Plesso Scuola Secondaria 1° roderickduddle

1 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account