A SCUOLA DI LEGALITA’

ARTICOLO 2I principi della legalità si apprendono dalla nascita, prima all’interno della famiglia, poi nella scuola e nella società. Fin dalla più tenera età, gli adulti ci hanno insegnato cosa è giusto e cosa non lo è. Motivavano le loro teorie con ragioni che a noi sembravano sciocche o insensate, in quanto eravamo sicuri di essere nel giusto. Eppure quando non rispettavamo le regole, ci rendevamo conto che i nostri genitori avevano ragione, ci sentivamo in colpa e promettavamo di non rifare lo stesso errore una seconda volta.Per natura l’uomo è sempre propenso a scegliere la strada facile, anche se non è detto sia quella corretta. Per questo si fa tanta fatica per educare i bambini al rispetto e alla lealtà. Per rendere i ragazzi più consapevoli delle loro responsabilità, è stata istituita la scuola. Scuola non intesa solo come luogo di formazione mentale, dove si studiano le date storiche o i nomi dei fiumi. La scuola serve anche a correggere il comportamento degli studenti, a preparare loro una vita. Ci sono regole importanti da rispettare a scuola e gli studenti dovrebbero ben saperlo: avere il telefono spento in classe, rispettare i compagni, indossare la divisa, studiare , non rubare le cose altrui, chiedere il permesso, alzare la mano e aspettare il proprio turno per parlare,portare sempre il materiale scolastico e averne cura, rispettare l’orario scolastico e non correre nei corridoi. Gli istituti,inoltre, sono soliti organizzare conferenze o manifestazioni riguardo il delicato tema della legalità. Per queste ragioni la scuola può essere protagonista della diffusione della cultura della legalità, per una migliore convivenza tra diversi, nel rispetto delle regole e per una società più giusta. Il concetto di legalià è difficile da definire, credo che ognuno lo senta in maniera diversa. Per un comune cittadino conoscere tutte le leggi è davvero impossibile, quindi è necessario affidarsi al suo buonsenso, alle sue emozioni e al suo istinto. Per questo la legalità è sempre differente, nessuno la applica nello stesso modo. Ad ogni modo, infrangere le regole significa non rispettare i diritti altrui, cosa necessaria per una convivenza piacevole in un paese. Legalità quindi è la base di una società giusta e rispettabile, proprio quella societa a cui TUTTI mirano E PER CUI CONTINUIAMO  A COMBATTERE DA SECOLI.

                                                             Ferretti Lorenzo 2^A

0 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account