L’inverno

Un leggero raggio di sole si intravede…

Il cielo è ricoperto da maestose e imponenti nuvole

I volti raggrinziti di un inverno imperiale

Il cielo severo pieno di rigore

Mentre una leggera brezza si fa sentire.

Il tempo è incerto, in continua evoluzione

Il vento accompagna le nuvole

con delle dolci melodie invernali.

L’inverno si evolve sempre…

le nuvole corrono, prendono forma, diventano grigie

tumultuose come il fumo di un camino quasi spento.

Stanche di stare ferme, capricciose,

arroganti, piccole come bambini. Si mettono a piangere…

La terra trema, il vento veemente urla agli alberi.

Gli animali impauriti scappano per mettersi al sicuro.

Ma ecco arriva la pioggia, che atterra quasi con durezza.

Eppure è un suono melodioso quello che esce da quelle gocce bizzose!

L’inverno si fa sentire come un brivido al cuore.

 

Sara Radicchio 1^A

15 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account