Perchè l’Italia divisa in due?

“Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.” Questo è il primo comma del 3 articolo dei 12 principi fondamentali che regolano la nostra costituzione. Siamo orgogliosi di poter definire l’ Italia  un paese multiculturale, dove nessuno subisce più discriminazioni. Ma è veramente così? Spesso siamo costretti a scontrarci con fatti in cui la ragione viene sopraffatta. Queste realtà a volte le possiamo ritrovare nelle nostre scuole. Leggiamo di ragazzi stranieri picchiati per un colore di pelle diverso o per un italiano espresso con una strana cadenza e allora dentro di noi proviamo un senso di vergogna e di compassione. E così l’Italia va avanti, divisa in due, da una parte c’è chi contrasta la presenza straniera nel nostro paese e dall’altra chi la favorisce. Purtroppo è innegabile che nel nostro paese aleggia tutt’ora un razzismo dovuto probabilmente al risalto che viene dato agli episodi di criminalità che vedono coinvolti molto spesso extracomunitari. Tuttavia esistono anche strutture, che in diversi modi cercano di favorire l’integrazione. Qualche anno fa si è deciso di abolire la presenza del Crocifisso nelle nostre aule per il rispetto delle altre religioni  e degli alunni che non seguono nessuna religione. La società si evolve cercando di garantire a tutti i cittadini, una giusta dignità e una vera libertà di opinioni, eppure nelle nostre scuole si deve fare richiesta di materia alternativa alla religione cattolica se una famiglia sia per diversa religione sia perché atea non desidera che al proprio figlio vengano impartite tali lezioni.

Aura Ceglie 3^ G

5 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account