COSA PENSO DELLO SPORT

Si può vincere, ma si può anche perdere. Quando avevo nove anni, mi è capitato di seguire in TV una partita di palla a mano; mi è piaciuta così tanto che da quel giorno, insieme a mia madre, ho iniziato a praticarlo e ad allenarmi. Contemporaneamente mi sono iscritta anche in palestra proprio per diventare più brava e rendere il mio fisico più scattante. Mi sono impegnata ogni giorno di più e ho imparato sempre cose nuove. Trascorso un mese dall’inizio della mia attività, il professore mi ha comunicato che ci sarebbe stata una gara. Panico! Ce l’avrei fatta? Ero davvero pronta? Quante domande e quanta ansia! Mi rassicurava sapere di non essere sola, ma di essere parte integrante di una squadra unita e motivata. Ed ecco annunciare il nome, il nostro nome. Avevamo vinto e questo grazie alla forza di volontà e a tanti sacrifici… Ecco cosa rappresenta lo sport per me. Dedizione, condivisione, sacrificio e soprattutto lealtà verso se stessi e verso gli altri.

ROSY VIZZIELLI

Classe 2ªA Scuola secondaria I grado “G. Calò” – Ginosa (TA)

4
4 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account