I Diritti Umani e le Discriminazioni dell’uomo

Tutti gli esseri umani nascono liberi ed uguali- hanno diritto alla vita, alla libertà ed alla sicurezza- nessun individuo potrà essere tenuto in stato di schiavitù.

Questi sono tre dei trenta Diritti Umani, i Diritti Umani sono delle “leggi” che ogni persona del mondo deve conoscere e rispettare perché il mondo possa essere un posto migliore.

Ma non sempre tutto è rosa e fiori, siamo sicuri che i Diritti Umani siano rispettati? Facciamo l’esempio del diritto più infranto al mondo: non discriminare.

Le discriminazioni possono variare, possono essere riguardo al sesso, quando si preferisce ad esempio un uomo ad una donna o viceversa in campo lavorativo; oppure alla razza, quando ad esempio non accettiamo chi è solo diverso nel colore della pelle; o ancora alla religione, quando facciamo di tutta un’erba un fascio attribuendo ad un musulmano l’aggettivo terrorista.

Ci sono poi ancora piccole discriminazioni, quelle che crediamo siano piccole, e che senza rendercene conto siamo i primi a compiere.

Molte volte accade che qualcuno prenda in giro un ragazzo solo per il fatto di essere basso, oppure perché ha qualche problema fisico o mentale.

Quelle volte in cui pensiamo di scherzare e con una battuta un po’ malriuscita anche la vittima fa finta di ridere, quando poi all’interno soffre da morire e noi ne siamo stati gli autori.

Non è una cosa tanto bella, lo dico per esperienza personale…

Quando parliamo di Diritti facciamo in modo di rimanere Umani anche solo nel pronunciarne la parola.

 

Ysmaele Corcione

1^ A Scuola secondaria I grado “G. Calò” – Ginosa (TA)

22 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account