Kento a scuola!

Mercoledì 6 dicembre tutti noi abbiamo avuto l’onore di ospitare Kento, un cantante rap che realizza testi molto significativi, come “Denise”, “Sacco o Vanzetti”, “La verità” e “La Lingua Madre”.

Ognuno di questi testi ha un significato davvero importante, come ad esempio, “Denise” che parla di una ragazza che ha denunciato il padre, boss della mafia calabrese, che ora vive sotto copertura, o come “Sacco o Vanzetti”, due italiani emigrati in America che furono al centro di un caso giudiziario e purtroppo vennero condannati alla pena di morte per un reato non commesso.

La giornata è stata stupenda mi sono divertita soprattutto quando ci ha spiegato l’HIP-HOP, un’arte nata a New York negli anni ‘70 nei quartieri popolati dagli Afro-Americani o quando ci ha parlato dei 4 elementi che compongono l’HIP-HOP: il rap che a sua volta è rime, ritmo, metrica e concetti, la breakdance, lo scratch (l’arte del DJ) e i graffiti.
Ci ha consigliato anche dei film da guardare sulla nascita dell’HIP-HOP tra cui: “The get down”, “8 mile”, “Breakdance” e “Fa’ la cosa giusta”.

Sicuramente non dimenticherò mai questa esperienza che porterò sempre nel cuore, e se voi che leggete ancora non avete ascoltato almeno una canzone di Kento non aspettate altro tempo per farlo: vi si aprirà un mondo!

Anita Cristella
classe 1ªA Scuola secondaria di I grado “G. Calò” – Ginosa (TA)

5
5 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account