Una scuola “al futuro”

Ormai la tecnologia è in continuo avanzamento, ogni giorno attraverso la pubblicità conosciamo tutte le nuove innovazioni tecnologiche. E se penso che tutte queste nuove innovazioni potrebbero essere usate nella scuola, la mia scuola sarebbe così:

con una entrata dotata di scannerizzatori digitali per segnare la presenza e dei banchi touch screen per evitare di portare zaini eccessivamente pesanti, oppure palestre intelligenti che attraverso un display indicassero agli alunni lo sport da fare e mettessero l’occorrente a disposizione attraverso muri e pavimenti apribili con un solo clic. Ma anche delle aule molto più grandi con delle finestre che al momento del bisogno, si oscurassero automaticamente. Due volte a settimana gli alunni dovranno ritornare a scuola di pomeriggio per fare una lezione a proprio piacere, gli intervalli dovrebbero durare un po’ di più e svolgersi nel cortile della scuola dove gli alunni potrebbero uscire per svagarsi. Questa è la mia idea di scuola del futuro, chissà …spero che tutto questo si realizzi.

Angelo Difonzo
classe 1ªA Scuola secondaria I grado “G. Calò” –Ginosa (TA)

5
5 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account