“PREMIO RICICLONI” – UNA MENZIONE PER BISCEGLIE

BISCEGLIE – Giunge al decimo anno la presentazione annuale di Legambiente dei “Comuni Ricicloni di Puglia” in collaborazione con l’Assessorato alla Qualità dell’Ambiente della Regione Puglia e l’Anci Puglia. Dal 2008 Legambiente racconta e premia il lavoro delle amministrazioni comunali più virtuose nella gestione sostenibile dei rifiuti. Sono trentuno i Comuni che si aggiudicano il Premio Ricicloni 2017, assegnato a quelle Amministrazioni che nel 2016 hanno raggiunto la media percentuale di RD pari o superiore al 65%, obiettivo fissato dalla normativa nazionale. Diciotto riconferme e tredici new entry mentre diminuiscono i comuni Rifiuti Free che scendono da tre a uno. . Nella rosa delle riconferme vi è il comune di Rutigliano (Ba) che spicca ancora una volta al vertice della classifica con una percentuale media di raccolta differenziata del 78,7%. Il Comune di Bisceglie, con il 61,3% di raccolta differenziata, si aggiudica la Menzione Speciale Teniamoli d’Occhio. Presente per la nostra città il sindaco facente funzioni Vittorio Fata. “La città di Bisceglie, che ormai da diversi anni mantiene costantemente alte le percentuali di raccolta differenziata, ha ricevuto la menzione speciale per l’elevato livello dei controlli contro gli sporcaccioni”, ha spiegato Fata dopo la conferenza, “Il modello Bisceglie, con controlli e sanzioni attraverso l’utilizzo di telecamere e droni, è stato protagonista di un video trasmesso durante la manifestazione. Il riconoscimento di Legambiente certifica come la strada che stiamo seguendo sia quella giusta. È un bel traguardo per la nostra città, questo premio rappresenta un riconoscimento a tutti i cittadini che ogni giorno, con grande pazienza e impegno, contribuiscono agli ottimi risultati della raccolta differenziata a Bisceglie”. Sarebbe fondamentale che ogni cittadino comprenda che compiere la raccolta differenziata non è solo un obbedire ciecamente ad una regola, bensì fare del “bene” al proprio  ambiente cittadino mantenendo la città pulita e più vivibile.

Capuozzo   Angelo

Garofoli Giuseppe 2^ O

7
7 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account