Studiare la poesia

Studiare la poesia è molto importante, perché la poesia ci permette di esprimere le nostre emozioni al meglio. Ad esempio posso trasformare in un componimento in versi e strofe un ricordo, facendo capire al lettore i sentimenti e le emozioni provate in quel momento.

La poesia è qualcosa di magico, fantasioso, meraviglioso e emozionante perché quando la leggi è ti ritrovi in un altro mondo a fantasticare su quello che si legge.

Ho scoperto che esistono vari tipi di poesie: la poesia sonora e la poesia visiva.

La poesia sonora è piena di allitterazioni e mentre leggi ad alta voce senti i rumori che l’autore vuol far udire e li senti per davvero lì, la poesia visiva invece, mentre la leggi ti fa immaginare tutto ciò che c’è scritto, ti fa immergere nel suo paesaggio, nel suo luogo magico, ci sei dentro con l’immaginazione.

Un esempio di poesia sonora è “Tuono” di Giovanni Pascoli, la poesia parla di un tuono che all’improvviso si schianta a valle. Studiando questa poesia e analizzandola abbiamo notato che mentre la si leggeva ad alta voce, il suono che ne usciva fuori, sembrava davvero il suono di un tuono che si schiantava a valle.

Infine credo che la poesia sia davvero un mezzo utile per esprimere e condividere le nostre emozioni con chi la legge…

 

Anita Cristella

1ª A Scuola secondaria I grado “G. Calò” – Ginosa (TA)

5 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account