La città di Bari

La nostra città ha origini molto antiche. Inizialmente non era estesa come lo è ora, ma si limitava ad avere l’affaccio sul mare e alte mura che proteggevano la città dall’acqua e dai nemici che arrivavano via mare o via terra; infatti le mura racchiudevano la città da piazza Ferrarese in giù, praticamente Bari era ridotta alla città vecchia.

All’epoca la città, dall’alto, assomigliava ad un triangolo e si potevano distinguere le mura. Oggi, ovviamente, le mura che erano legate alla piazza, confinano con la città nuova e per costruirla sono state distrutte.a

Oggi intorno alle mura è costruita tutta la zona del porto, del lungomare e dei giardini.Sul lungomare non è rimasto molto della vecchia città, ma sono rimaste delle antiche colonne che servivano alle navi per ancorarsi durante il periodo di stazionamento. Una colonna è più importante delle altre: è la colonna traiana che indicava la distanza da Roma a Bari.Questa è più bassa e più in avanti rispetto alle altre che oggi sono immerse in un bellissimo prato verde. Nnell’antichità, invece, l’acqua del mare arrivava fin sotto le mura quindi le colonne erano immerse nell’acqua.

bc

Dalla muraglia, però, non solo si vede il bellissimo panorama, ma accanto al fortino ci sono delle scale che portano nel cuore della città vecchia. Al centro della città infatti ci sono diversi monumenti molto importanti per noi baresi: la basilica di San Nicola, la Cattedrale, la piazza del ferrarese e la piazza mercantile, il vecchio palazzo del Sedile e molte vie speciali.

La basilica di San Nicola è importante perché conserva le reliquie di questo santo, il patrono della città. Esse hanno una lunga storia alle spalle, perché i baresi sono andati a prenderle a Mira (città dove erano conservate) per portarle a Bari, facendo diventare la città importantissima; infatti San Nicola è famoso per le leggende a lui attribuite che si riferiscono alle donne senza marito, ai marinai e ai bambini: si dice che il Santo li abbia aiutati nel momento di maggiore bisogno. Questa basilica, in più, è riconosciuta soprattutto perché si predicano due dottrine: quella ortodossa e quella cattolica; forse è l’unica chiesa in Europa che ha questa caratteristica. Le reliquie del santo sono conservate in una cripta protette da una teca.

de

La vita cittadina prima non si svolgeva solo nelle chiese, ma anche nelle piazze. Infatti le persone passavano il loro tempo in piazza Ferrarese e piazza Mercantile. La piazza Mercantile era il luogo dove si svolgeva il mercato. Tramite le navi, i mercanti arrivavano e subito andavano al palazzo doganale, qui si controllava la merce e gli alimenti da vendere poi al mercato che si faceva in piazza.

fg

La foto mostra un monumento importante: il palazzo del Sedile, qui si stanziarono la dinastia degli Aragona e quella degli Sforza che in passato detenevano il potere. Tutte le dinastie che si sono succedute hanno svolto le attività amministrative proprio in questo palazzo, tanto che è considerato una specie di comune. Infatti loro potevano giustiziare anche i cittadini che non avevano seguito correttamente le leggi, essi venivano legati alla colonna degli infami. Questa esiste ancora oggi e si trovava di fronte al palazzo doganale. Questa è formata da alcuni scalini, da una colonna e da un leone accovacciato.L’ultima tappa importante del nostro viaggio è piazza Ferrarese, da qui partono tutte le vie della città vecchia e una via più importante che porta all’altra piazza. In questa piazza, oltre ad esserci l’ingresso della città dalle mura, c’era anche il mercato del pesce. Oggi il mercato è stato spostato al di fuori della piazza. Come particolarità ha dei solchi  dovuti al passaggio delle carrozze romane incisi nella pavimentazione.

h

Chiara Ficocelli 2E

 

9
9 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account