UN GIORNO IN BIBLIOTECA CON ANTONIO FERRARA

Il 28 ottobre 2017 noi alunni della classe 1^D, nell’ambito del Buck Festival, siamo andati in Biblioteca a conoscere lo scrittore Antonio Ferrara che presentava il libro “Casa Lampedusa”. Il libro racconta la storia di un’amicizia tra un ragazzo italiano ed un giovane immigrato ed è ambientato proprio sull’isola italiana dove, ogni giorno, arrivano e naufragano centinaia di migliaia di persone in fuga dei loro Paesi afflitti da guerra e povertà.

Noi e gli altri alunni invitati alla manifestazione ci siamo riuniti nell’auditorium della Magna Biblioteca. Lo scrittore ci aspettava lì, con sua moglie Marianna e insieme ci hanno letto alcune pagine del libro. Sono stati molto commoventi, ma anche molto simpatici. Dopo averli ascoltati, noi alunni abbiamo rivolto loro delle domande e mostrato i nostri lavori, tra cui un “silent book”, ossia un libro fatto di sole immagini che tutti possano capire, anche chi non conosce la nostra lingua.

Uno dei momenti più emozionanti della manifestazione è stato quando lo scrittore ha letto alcune pagine di un altro suo romanzo, intitolato “La prima volta che”. Come ha spiegato l’autore, la storia è ispirata ad un fatto vero, la morte di Aylan Kurdi, un bambino che era affondato sul gommone che doveva portarlo via dalla guerra e dalla povertà. Questa storia ha commosso tutti i presenti. È stata un’esperienza bellissima e gli alunni ringraziano lo scrittore per aver insegnato loro che bisogna imparare a convivere anche con chi è diverso da noi.

Morlino Maria e Pompilio Lucia

Classe 1^DUN GIORNO IN BIBLIOTECA

12
12 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account