Nuovi esperimenti di alimentazione da verificare con Alghe, vermi, insetti

Assistiamo a cambiamenti alimentari continui perchè il cibo non è più solo un’esigenza per la sopravvivenza, bensì risorsa energetica, salutare e anche creativa modificando le proprie abitudini. La Puglia è all’avanguardia per nuove tendenze che hanno alla base elementi nuovi dalle alghe, ai vermi, agli insetti. A Bari è attiva un’ azienda innovativa fondata da giovani ricercatori e in una serra coltivano l’alga “Spirulina” in grandi vasche. E’ una microalga di color verde – blu e sin dall’antichità era “il cibo degli dei” per le sue molteplici proprietà nutritive. E’ ricca di proteine, ma ha anche un basso impatto ambientale, tanto da essere definita dalla Fao “il cibo del futuro”. Vi sono poi diverse tendenze alimentari, tra cui il junk food e il cibo precotto di città per chi ha pochi soldi e meno tempo. Nascono così nuovi esperimenti di alimentazione ancora da verificare su larga scala, ma sul cibo del futuro l’opinione pubblica è sempre più sensibile e la Puglia è pronta ad accettare la sfida.

1
1 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account