Se vuoi la pace prepara la guerra

Nel corso degli anni ho studiato tante guerre e pensandoci mi rendo conto che tutte sono state volute per risolvere delle questioni, che in realtà non si sono risolte anzi se ne sono aggiunte altre. La guerra è una strage inutile. Basti pensare a tutto ciò che comporta sia per vincitori che vinti: distruzione, rovine, crisi economiche senza considerare l’effetto più drammatico di essa: le migliaia di vittime. La guerra è sinonimo di morte. Essa non è voluta mai dal popolo ma da minoranze alle quali la violenza fisica serve per assicurarsi vantaggi economici e anche soddisfare la fame di potere. Da sempre le guerre si sono fatte per aumentare i propri territori, per essere superiori agli altri. Dietro le guerre ci sono tanti interessi nascosti come ad esempio chi trae vantaggio dalle spese militari e dalla produzione delle armi.

L’ idea più comune è che le spese militari sostengono lo sviluppo di un paese.

Ci sono capi di governo che vogliono la guerra e per questo fanno finta di volere la pace. Infatti sarà vero che vogliamo la pace? Non si potrebbe ottenere la pace semplicemente facendo in modo che tutte le persone abbiano il necessario? Se vogliamo imparare a fare la pace, dobbiamo cercare di imparare da coloro che ci sono riusciti. Gli antichi romani dicevano “se vuoi la pace devi preparare la guerra”. Secondo me loro con questa teoria intendevano che se si vuole la pace bisogna essere pronti a combattere, essere armati e pronti a difendersi, così da scoraggiare eventuali nemici. Anche oggi tanti Stati posseggono armi nucleari, esse sono state progettate per non dover essere utilizzate, funzionano solo se non vengono usate, infatti oggi molte guerre non scoppiano proprio perché magari gli Stati avversi hanno le armi nucleari.

 

Francesco Naglieri 3^ C

11 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account