Autismo: una parola che mi ha cambiato la vita.

Non avrei mi pensato che una parola mi avrebbe fatto riflettere così tanto; la parola in questione è: autismo. Tre anni fa questa parola ha cambiato radicalmente, con lati positivi ma anche negativi, la mia vita e quella della mia famiglia perché abbiamo scoperto che mio fratello è autistico.
L’autismo è una patologia che colpisce i bambini nei primi anni di vita, tra i primi sintomi che i genitori notano ci sono: l’isolamento e la difficoltà a interagire con gli altri bambini.
Ci sono diverse forme di autismo: alcune più gravi, altre meno gravi, alcune possono includere anche l’autolesione. Anche le terapie sono tante e differenti e vengono utilizzate in base alle necessità della persona affetta da autismo, per cui in base alla tipologia della malattia si sceglie la terapia più appropriata. Però bisogna stare attenti anche a casa dando delle piccole punizioni per ogni marachella o stereotipia che la persona in questione commette, ma soprattutto bisogna cercare sempre di non far isolare chi soffre di questa patologia, favorendo la socializzazione con altri ragazzi per permettergli di divertirsi e vivere a contatto con la realtà che lo circonda.

Salvatore Cateniello
Classe 3 L

3 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account