BASTA ALLA VIOLENZA! IL PAPA ADOTTA UNA GIORNATA PER LA RICONCILIAZIONE

CITTÁ DEL VATICANO –  “Ognuno può dire concretamente no alla violenza per quanto dipende da lui o da lei. Perché le vittorie ottenute con la violenza sono false vittorie; mentre lavorare per la pace fa bene a tutti!” Questo l’appello del Papa al termine dell’Angelus del 4 febbraio. Dinnanzi al protrarsi di tragiche situazioni di conflitto che quotidianamente affliggono i Paesi del continente nero, il Papa ha voluto istituire la “Giornata della riconciliazione” il 23 febbraio 2018, venerdì della prima settimana di Quaresima. Una giornata speciale di digiuno e preghiera per invocare la pace e richiamare tutti i fedeli a impegnarsi per la riconciliazione e il dialogo. Per l’occasione, il Papa ha esteso l’appello anche ai cristiani delle altre Chiese e ai seguaci delle altre religioni. Il gesto, inserito nel centro del periodo quaresimale, ha fin da subito suscitato grande interesse e spinto moltissime realtà cattoliche alla adesione. Tantissimi gli ordini religiosi, le diocesi, i movimenti che hanno fin da subito espresso totale appoggio e organizzato a loro volta momenti di incontro in tutto il mondo.

Flavio Casella 2^O

6 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account