Davide, il difensore dei nostri cuori

(Pignola) – Lo scorso 4 marzo una persona tanto cara a noi azzurri ci ha lasciato, Davide Astori,  il difensore centrale Italiano capitano della Fiorentina. A 31 anni ci ha lasciati, è stato un colpo al cuore per tutti, anche per chi non segue il calcio. Domenica mattina gli italiani erano entusiasmati dal grande derby tra Milan e Inter, ma purtroppo questa brutta notizia ha rovinato la giornata a tutti. Davide Astori è morto in hotel a Udine per un infarto, è difficile da credere ma è cosi, la persona per cui fino ad ieri tifavi ora non c è più . I suoi compagni di squadra sono increduli e distrutti. Davide era un ottimo calciatore, molto rispettoso dei compagni ed era sempre l’ultimo a lasciare il campo. A Davide, ora che non è più qui con noi, auguro di poter insegnare il suo stile di gioco agli Angeli, ora che si trova in un altro mondo per noi resterà per sempre il difensore dei nostri cuori celesti, è cosi che lo vogliamo ricordare. Grazie di tutto, Davide.

Fernando Lauria, 3 C

5
5 voti totali
Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account