Liliana Segre: testimone … della Shoah

Il nostro Istituto “N. Zingarelli ”, sensibile a formare alunni consapevoli e custodi della memoria storica ,ha organizzato in occasione del “Giorno della Memoria” ,varie attività:dalla visione del film, alla performance teatrale, musicale, grafico – pittorica,,dal reading di poesie, ai dibattiti sul tema della Shoah .
In particolare, una notizia che ha suscitato in classe interessanti riflessioni è stata la nomina a senatrice di Liliana Segre, sopravvissuta al campo di concentramento di Auschwitz e reduce dell’olocausto.
All’età di 8 anni, rimase vittima delle leggi razziali fasciste e fu costretta ad abbandonare la scuola elementare. Nel 1943, con il padre , cercò invano, di scappare in Svizzera, ma venne catturata e rispedita in Italia dove fu tratta in arresto. Deportata ad Auschwitz non rivide mai più il padre ed i nonni paterni,che furono uccisi il giorno stesso del loro arrivo.
Liliana Segre, da anni racconta alle nuove generazioni la sua triste esperienza.
Ha scelto di testimoniare ciò che era accaduto, per far capire ai giovani che quello che loro studiano sui libri è accaduto realmente.
Purtroppo nella nostra società sono sempre più diffusi gli atteggiamenti di intolleranza .
Per questo ,come afferma L:Segre,” testimoniare l’orrore dei lager, è un dovere per chi c’era. Anche se è doloroso, è un modo per non mettere mai a tacere il ricordo”.
A noi giovani spetta un compito importante ,riflettere sulle atrocità subite dal popolo ebreo a causa della discriminazione razziale e maturare una coscienza di pace .
Se, come afferma Primo Levi da” Auschwitz … non si esce mai”,il dibattito ci è servito a comprendere che bisogna alzare la voce verso ogni forma di discriminazione .Per questo la scelta da parte del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella , di nominarla “Senatrice” ci ha resi orgogliosi.
Classe II A

14
14 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account