Il bullismo

IL BULLISMO

Il bullismo è una forma di comportamento violento  attuato da bambini e ragazzi nei confronti dei loro coetanei . Si manifesta con atti di  intimidazione, sopraffazione, oppressione fisica o psicologia commessa da un soggetto  forte (il bullo) su un debole  (la vittima) in modo  intenzionale e ripetuto nel tempo. La causa principale è l’ assenza di una figura di riferimento  per gli alunni. Infatti nella scuola primaria mancano insegnanti  maschi che riescono a contenere i ragazzi;  inoltre,  i bulli sono coloro che hanno voti bassi,  spesso bocciati,  quindi il bullismo si può associare al fallimento scolastico . Il bullismo è un fenomeno che riguarda sia i maschi  che le femmine , ma si esprime in due modi differenti: i maschi mettono in atto violenze per lo più fisiche, mentre le femmine usano modalità indirette di prevaricazione. Infine è  importante correggere e reagire contro  l’atteggiamento  dei bulli  per risolvere questo problema che affligge da tempo  i ragazzi.

 

                                                       Giulia Bavaro e Gualano Sabrina – classe 5^A

                                                                          I.C. “PARISI-DE SANCTIS”

4 voti totali
Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account