UNA MUSICA PER TUTTI

La musica popolare è orecchiabile e ripetitiva e da sempre si tramanda oralmente.

In questo articolo approfondiremo il tema della musica medievale dal punto di vista storico. Nel Medioevo la musica popolare era suonata con strumenti semplici e poveri quali il liuto, il flauto traverso, la viola e il tamburello a sonagli. A diffonderla erano musicisti girovaghi (cantastorie, menestrelli e giullari) e il popolo si divertiva ad accompagnarla con danze a saltelli, a tondo o a catena. Purtroppo questa musica, non essendo colta, non veniva mai trascritta dai monaci per cui non si è conservata, ad eccezione della raccolta “Carmina Burana” dal carattere scherzoso, come il celebre Istud Vinnum che esalta i piaceri del vino. Canti da taverna dunque, perché nel Medioevo la musica aveva una funzione pratica: suonare per accompagnare il lavoro, una battaglia, un banchetto o una festa. Nel XII secolo la musica profana diventa cortese e dalle strade o piazze si trasferisce nei castelli per mezzo di trovatori o trovieri. A differenza dei musicisti girovaghi, essi erano figli di nobili e componevano un tipo di musica aristocratica di argomento perlopiù amoroso. Questa musica sarà poi molto presente nelle corti rinascimentali, specialmente nella Firenze di Lorenzo de’ Medici, dove essa veniva ballata durante il Carnevale.

Talvolta capita di sentire note di musica medievale nella nostra città di Foggia, grazie ad alcune iniziative dell’Associazione Imperiales Federici II, con cui spesso collabora la scuola Parisi De Sanctis. Indimenticabile la danza medievale in costume storico che, durante l’open day di quest’anno, ha visto impegnati gli alunni a suonare tamburi, tamburelli e uno strumento caratteristico dell’epoca federiciana!

 

Classe 1^D

7. UNA MUSICA PER TUTTI

17 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account