LA STAMPA

DUE MEDAGLIE D ‘ ORO

Onoreficenza civile e

Militare sul  gonfalone

Di foggia

Per non dimenticare i

bombardamenti

 

 

Il 25 Aprile 2007, alle ore 9,18, dinanzi all’ Altare della Patria a Roma, alla presenza delle massime

Autorità dello Stato(Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, i Presidenti di Camera e

Senato Bertinotti e Marini, il Presidente del Consiglio Prodi, il Ministro della Difesa Parisi), la città di

Foggia ha ricevuto la medaglia d ‘Oro al Valor Militare sorretta dal nastro azzurro da apporre sul

Gonfalone. Oltre al Sindaco Orazio Ciliberti , la delegazione foggiana era composta da autorità

Civili, religiose e militari, da amministratori del Comune e della Provincia, dagli ex sindaci Paolo

Agostinacchio e Vittorio Salvatori,da parlamentari, da rappresentanti di associazioni sindacali,

combattentistiche e delle vittime civili.

Questo riconoscimento va ad accompagnare la medaglia d ‘Oro al  valor civile ottenuta nel 1959,

facendo si che il gonfalone di Foggia sia il più blasonato d’ Italia. Certamente entrambi i riconosci-

menti sono stati tristemente meritati perché Foggia, per il ruolo e il rilievo militare nel conflitto

bellico, fu bersaglio dei numerosi devastanti bombardamenti aerei anglo- americani:si contarono

oltre 20000 vittime e il 75% dei fabbricati rasi al suolo solo nella città di Foggia; l ‘ anagrafe chiari’

ogni dubbio e polemica sull’ entità dell ‘ evento: la popolazione nel maggio del 1943 era di 79202

abitanti, mentre nel gennaio del 1945 scese a 59176.

LUIGI NAPOLITANO 5^B

41 voti totali
Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account