LA SICUREZZA DEGLI EDIFICI SCOLASTICI

Nel mondo ci sono tante scuole frequentate da moltissimi bambini. Gli Istituti di istruzione sono molto importante perché insegnano tante cose ed è il luogo in cui i bambini passano la maggior parte della loro giornata, soprattutto nelle scuole dove si applica il tempo pieno. Per questo motivo gli edifici scolastici non devono essere pericolosi.

In realtà in una struttura scolastica ci sono diversi pericoli: gli spigoli dei banchi, le tapparelle, gli spigoli della finestre, le ante degli armadi, il pavimento scivoloso, i chiodi attaccati al muro per i cartelloni, gli infissi le cui ante si aprono all’interno delle aule pericolosissime chi siede tra i banchi delle file estreme.

Invece la scuola ideale e senza pericoli dovrebbe essere così: i banchi con gli spigoli arrotondati, le finestre con ante scorrevoli e tende colorate, anche le ante degli armadi dovrebbero essere scorrevoli, i cartelloni dovrebbero essere appesi con le punes e il pavimento fatto tutto con mochet.

Infine la scuola dovrebbe essere circondata da un grande giardino con erbetta e tante aiuole per respirare aria pura durante l’intervallo. Ma occorre anche segnare in caso di incendio o calamità naturale le vie di fuga, i punti di raccolta e le uscite d’emergenza. Non tutte le scuole sono a norma, occorre maggiore attenzione e controllo degli organi preposti al rispetto delle norme e regole.

 

PETRUZZO VITTORIA FRANCESCA V B

1 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account