SAMBA TRAP, la novità musicale lanciata da Achille Lauro

Lauro De Marinis, in arte Achille Lauro, nasce l’11 Luglio 1990 a Serpentara, quartiere periferico di Roma. A 13 anni Lauro decide di non seguire i genitori e si stabilisce a Tufello, altro quartiere di Roma, dove abita suo fratello maggiore, anche lui musicista nel collettivo Punk-Rock Quarto Blocco. Proprio da questo complesso poco conosciuto, inizia a sbocciare musicalmente Achille Lauro, che dal 2005 al 2013, periodo di massima apertura nei confronti della musica, vede venire a mancare tantissimi amici, nell’ inferno di un quartiere saturo di violenze e spaccio. Decide di sfogare la sua rabbia e il suo dolore nella raccolta di brani Barabba, in cui con un rap ricco di toni metal racconta le peripezie del suo quartiere e sfoga il suo dolore contro il padre e contro gli assassini dei suoi amici. Questa raccolta ha un discreto successo, ma cambia radicalmente la vita di Achille Lauro, che nel lasso di tempo che divide questa raccolta dalla seguente, riallaccia i rapporti con la madre, incontra Boss Doms e si fa un nome nel panorama del rap italiano, per poi diventare il fenomeno che è adesso.
Capelli tinti, occhiali da donna, Boss Doms, il cui vero nome è Edoardo Manozzi, insieme all’amico e collega Achille Lauro, fa parte della NO FACE, etichetta fondata proprio dal collega. Doms, nella vita, è un dj, produttore, compositore, arrangiatore e fonico; possiamo definirlo un musicista a 360°. Classe 1988, è nato a Roma. La passione per la musica l’ha avuta fin da quando era un bambino e infatti all’età di 10 anni ha cominciato a suonare la chitarra da autodidatta e subito dopo ha deciso di puntare alla musica elettronica, quindi ha un’origine musicale totalmente differente dal compagno Lauro. La particolarità di Doms è quella di non chiudersi in un solo genere ma di spaziare tra i generi musicali che più predilige. Ha le stesse origini di Lauro,stessa zona e stessi avvenimenti tragici, pur avendo potuto godere di una famiglia forte e unita , come egli stesso afferma.

Dalla lunga collaborazione tra Achille Lauro e Boss Doms fiorisce in Italia la Samba Trap, stile che armonizza la cattiveria del rap, il ritmo e la freschezza della musica elettronica e le sonorità della musica sudamericana. Questa musica prende piede in Italia quest’estate, debuttando alla grande con il singolo Amore Mì, prodotto sempre dal duo romano. Questa traccia viene pubblicata il 24 Luglio 2017, quando sulle spiagge italiane si balla Despacìto. Proprio i fan del rapper hanno tentato un confronto con la hit di Daddy Yankee e Luis Fonsi per il ritmo e la base che riportano alla musica neolatina. Ciò ha causato un leggero diverbio tra i suoi fan e il rapper, che, infastidito da questo paragone, ha ritenuto necessario rilasciare una dichiarazione: «Sono stanco del piattume della musica italiana, non mi interessa fare musica che piace agli altri», sbotta Achille Lauro durante l’intervista. Conclude, infine, Boss Doms: «Abbiamo portato uno stile completamente nuovo nel panorama musicale, vorrei tanto che gli ascoltatori medi riescano ad apprezzare una musica differente e lontana da ogni canone musicale , fuori dagli schemi e innovativa».

Iorio Mario
Palladinelli Tommaso
I B, “B. Pascal”

3 voti totali
Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account