Caro bambino

Caro bambino

stammi vicino

Con me diventar popolare facile sarà

se mi ubbidirai e mi ascolterai

Vieni con me in un mondo sconosciuto

che a tutti è sempre piaciuto

Nessun difetto ci sarà

Imparerai soltanto la volgarità

A chi non piaci adesso piacerai

e se sei diverso allora cambierai

Ora installami e non togliermi più

Adesso fai parte della mia schiavitù.

Alessandra Nitti, Chiara Carelli, Silvia Latorre 1^F

14 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account