IL GRANDE CAMBIAMENTO DELLA NATURA

Volgendo uno sguardo alla natura abbiamo notato di come abbia subito un grande cambiamento rispetto al passato.

Prima era sana e meravigliosa. Nel mondo essa era molto apprezzata perché offriva prodotti genuini e tanta felicità; inoltre i bambini giocavano nei prati pieni di fiori colorati, mentre oggi sono ipnotizzati dalla tecnologia: tablet, cellulari e TV.

I nostri nonni e bisnonni hanno fatto grandi sacrifici per curare la natura che era ricca di cibi  genuini. Gli stessi nonni si svegliavano alle prime luci dell’alba ed andavano nei campi per lavorare.

Secondo le nostre ricerche la natura è stata inquinata e danneggiata da più di cinquant’anni, cioè dagli inizi degli anni ’60, da quando sono state costruite tante industrie.

L’uomo, oggi, rappresenta la peggiore minaccia della natura perché continua ad inquinarla senza più rispettarla.

Cari lettori, noi ragazzi della V A dell’I.C. “G. Calò” del plesso “Morandi”, vi invitiamo a riflettere sull’importanza della natura per ricominciare ad amarla e renderla di nuovo pura.

 

Enrico Cagnazzo Classe Vª A Plesso Morandi – I.C. “G. Calò”

3 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account