Disoccupati: al sud il triplo del nord.

ROMA. Nel 2017 la disoccupazione è calata sino ad arrivare all’ 11,2% che risulta il valore più basso in quattro anni.
E’ ancora migliore il numero di coloro che hanno un lavoro, sfondando la soglia di 23 milioni, simili alla situazione precedente alla crisi di otto anni fa.
Alla fine dello scorso anno solo in un caso su dieci il posto di lavoro era fisso.
C’è poi un nuovo fenomeno secondo il quale cercano lavoro non solo i giovani, ma anche gli over 50.
Tuttavia le retribuzioni nell’ultimo scorcio del 2017 sono rimaste ferme.
Eppure l’anno scorso il costo per un posto di lavoro è aumentato di circa 0,8%.
Non c’è tregua al sud, anche se il miglioramento riguarda tutto lo Stato italiano.
La quota dei disoccupati al sud è di 19,4%, il triplo del nord che arriva a 6,9% e il doppio del centro che sfiora il 10%. Da questi dati emerge che il centro e il sud Italia sono ancora molto vicini alla crisi del 2008.
Gli ultimi dati sono incoraggianti ma non bastano soprattutto per il centro e per il sud. Forse vedremmo ulteriori miglioramenti solo se si abbassasse veramente il costo del lavoro e se si sviluppasse il turismo in modo più sostenibile verso l’ambiente e con le nuove tecnologie.
Francesco Benedetti – 1°C – I. C. S. G. Bosco – Polignano

14
14 voti totali
Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account