I “Draghi” BAT non sono bulli

“A scuola con i draghi BAT: io non sono un bullo … sono un rugbysta” è il progetto che ha coinvolto gli alunni del II circolo “Caputi”. Il progetto, coordinato dall’ins. A. Angelico e dai ragazzi della squadra sportiva Bees Rugby, ha voluto far conoscere ai bambini i concetti principali di questo sport: meta, sostegno e terzo tempo. C’è stata una lezione teorica, durante la quale i bambini hanno conosciuto Sean Hedley, un giocatore neozelandese che milita nei Draghi. Sono seguite lezioni pratiche tenute in palestra durante le quali, attraverso giochi, i piccoli sportivi sono stati guidati a superare atteggiamenti individualistici per sviluppare il rispetto di valori come umiltà, dignità e senso di appartenenza. Valori importanti per tenere unita una squadra e, di conseguenza una comunità, così come aveva intuito N. Mandela che riuscì ad unificare il popolo sudafricano attraverso il rugby, sport giocato all’epoca dalla minoranza bianca. Il progetto è stato gradito da tutti i piccoli rugbista che sono stati coinvolti anche emotivamente.

 

V E

 

9
9 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account