Prevenzione o protezione?

Negligenze in ambito lavorativo

Negli ultimi anni il concetto di prevenzione sul posto di lavoro, sancito dal decreto legge n. 81 del 2008, è diventato ancora più importante a seguito di diversi incidenti talvolta molto gravi.

Tra le problematiche più discusse c’è la scarsa informazione riguardante non solo i rischi ma anche i pericoli in cui si può incorrere e, di conseguenza la trascuratezza da parte del lavoratore di alcune norme che risulterebbero fondamentali per la sua sicurezza. Un’efficace conoscenza della prevenzione ridurrebbe la necessità di rincorrere a misure di protezione, ovvero l’insieme di regole e di strumenti rivolti a proteggere un individuo dall’esposizione accidentale ad un pericolo: mettere al corrente tutti i dipendenti sul corretto utilizzo di apparecchiature e di macchinari aiuterebbe a mantenere la sicurezza all’interno dell’ambiente di lavoro.

A rinforzare tale tematica i datori di lavoro sono tenuti a organizzare corsi di formazione per ogni lavoratore, che a sua volta, ha il dovere di partecipare e prestare attenzione a ciò che gli viene detto di inerente alla sua salute. Personalmente penso che una maggiore consapevolezza da parte dei dipendenti sia un punto prioritario affinché si verifichino sempre meno situazioni spiacevoli.

 

Chiara Cazzolla, 3H

Liceo Fermi Bari

24 voti totali
Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account